Libri: “3 Minuti” di A.S. Kelly

3 minuti

Autore: A.S. Kelly

Titolo: 3 Minuti

Genere: romanzo rosa

Anno: 2018

L’autrice: A.S. Kelly è nata in Italia, ma vive in Irlanda con il compagno, due bambini e un gatto di nome Oscar. Appassionata di letteratura inglese, amante della musica e dipendente dal caffè, trascorre le sue giornate in una cittadina a nord di Dublino, cercando ispirazione per le sue prossime storie.

Sinossi: Amie è una pianista dotata di un incredibile talento, ma quando una terribile tragedia colpisce la sua famiglia, smette di suonare e di interagire con il mondo esterno.
Adam è un musicista con un’anima ferita e con un peso sulle spalle troppo grande da sopportare, che non gli permette di abbandonare le cattive abitudini e di lasciarsi andare alla vita. L’amore arriva, passionale e incontrollabile. Amie e Adam non riusciranno a sottrarsi al forte legame che li unisce, un legame fatto di note e di sentimenti contrastanti, che li obbligheranno a fare i conti con il loro passato e ad affondare con le mani l’una nel dolore dell’altro. Ma quando Adam la lascerà sola per seguire la sua strada, Amie si troverà a guardare qualcun altro con occhi diversi, a vederlo per la prima volta, a vivere nuove emozioni, così intense e vere che la porteranno a chiedersi se quello che c’è tra lei e Adam sia così forte come credeva e in grado di superare ogni ostacolo. E se quello che prova adesso per l’ultima persona che avrebbe dovuto amare è davvero così sbagliato. Perché l’amore non è fatto solo di parole e di grandi gesti, l’amore a volte è fatto di sguardi, di sorrisi celati, di mani che si cercano e di note silenziose.
Perché in tre minuti tutto può cambiare, in tre minuti si può anche imparare ad amare.
Tre minuti, il tempo di una canzone.

Recensione: Cari lettori e care lettrici oggi vi torno a parlare di una delle mie scrittrici preferite A.S.Kelly. A.S. Kelly è tornata da pochi giorni in libreria con un nuovo romanzo, o meglio con una rilettura e riscrittura di una sua opera precedente pubblicata nel 2014 ovvero la serie composta da tre libri e intitolata “3 Minuti”. Questa volta il romanzo si presenta in un unico volume rinfrescato senza però cambiarne l’essenza e il cuore!        “3 Minuti” è un romanzo che mi ha catturato da subito i quattro protagonisti con molta semplicità e tranquillità ti trascinano in pieno nel loro mondo, che una volta chiusa l’ultima pagina ti resta sulla pelle e nelle ossa! Amie, Adam, Jess e Jen sono quattro ragazzi, ai quali la vita non ha risparmiato dolore e sofferenza, ma che grazie all’amore, all’amicizia e alla musica riescono a superare il passato e a crearsi un futuro pieno di quella felicità che tutti noi ci auguriamo sempre!

“Vorrei difenderla, proteggerla, portarla in un posto lontano dove potrei forse amarla e renderla felice.”

Un amore, quello che esce dalle pagine di A.S.Kelly, che ti spacca il cuore che ti colpisce in profondità e ti fa sperare insieme ai protagonisti, perché se davvero ci crediamo esso può salvarci, può renderci migliori. Un amore che si circonda di un altro sentimento forte e vero l’amicizia, un’amicizia con la A maiuscola che va oltre tutto e tutti e che resiste anche alle peggiori tempeste.

“E’ sempre stato un amico leale, una spalla, un compagno di bevute. Una famiglia.”

Due sentimenti che aiutano a superare il dolore che la vita purtroppo ci riserva e al quale spesso è impossibile sfuggire. Un dolore che va accettato e superato e che questi ragazzi riescono a spazzare via anche grazie alla musica. Si proprio lei, la grande protagonista della nostra vita, perché ammettetelo a tutti noi almeno una volta è capitato ascoltando una canzona di soli tre minuti riconoscerci in essa, nelle sue parole e nella sua melodia. La musica è la grande protagonista di questo romanzo, infatti grazie ad essa Amie, Adam, Jess ed Jen riescono a comunicare, a liberare la loro anima e a crescere.

“Tre minuti per farlo innamorare di me. Tre minuti sono bastati a me per amarlo.”

A questo punto cari lettori prendetevi i vostri tre minuti, forse qualcuno in più, e immergetevi nella lettura di questo romanzo e lasciatevi trasportare dalle parole di A.S.Kelly che vi faranno fare un meraviglioso viaggio nel mondo delle emozioni.

Romanzi della stessa scrittrice:

  • Four Days Series (4 libri)
  • O’Connor Brothers Series (5 libri)
  • From Connemara With Love Series (2 + libri)

Buona lettura.

Marilena De Angelis.

Libri: “Ho trovato te” di Valeria Montisanti

ho trovato te

Autore: Valeria Montisanti

Titolo: Ho trovato te

Genere: New adult

Anno: 2015

Pagine: 189

L’autrice: Valeria Montisanti, classe 77. Vive a Palermo con marito e figlia. Si occupa dell’apprendimento di bambini “speciali”. “Ho trovato te” è il suo romanzo d’esordio.

Sinossi: Sarah ha un passato doloroso ma non per questo rinuncia ai suoi sogni, alle sue ambizioni.
Ha deciso di ricominciare partendo da se stessa e l’occasione si presenta quando viene accettata all’Università della Florida.
Qui incrocia gli occhi malinconici di Tyler e sente una forte connessione con la sua anima.
Sentirsi libera di provare emozioni è difficile per chi ha sofferto così tanto, ma, nonostante tutto,
Sarah vuole lasciarsi trascinare da questa meravigliosa corrente.
Ma quando finalmente sembra che tutto scorra nella maniera più bella e inaspettata, la ragazza scopre quanto il suo passato sia legato alla sofferenza di Tyler, e diventa inevitabile, per lei, prendere una decisione estrema.
Forse, però, l’amore che li lega vale un gesto di profondo coraggio.

Recensione: Cari lettori dopo una piccola pausa torno oggi con una nuova proposta di lettura davvero particolare, un romanzo self publishing che ho scoperto per caso sfogliando le proposte di lettura del mio kindle! Ho trovato te di Valeria Montesanti mi ha rapito già dalla prima pagina, perché racconta una storia che si inserisce un po’ fuori dal coro del classico cliché bad boy e donzella da salvare. La Montesanti ci racconta la vita di una ragazza coraggiosa, che è riuscita a salvarsi da sola da una vita davvero difficile, quella vita fatta di abusi, che per chi ne è estraneo è difficile da capire e comprendere. Ma l’autrice con delicatezza ci inserisce nel mondo di Sarah ci fa provare le sue emozioni, le sue paure, i suoi sensi di colpa e i suoi incubi. Incubi che la tormentato fino a quando il suo cuore non può sperare di nuovo di essere felice, fino a quando non si incontra scontra e innamora di Tyler. I due hanno un passato che li lega, che potrebbe dividerli, ma che alla fine superano perché tutti meritiamo di essere felici nonostante tutto, nonostante il passato sembra proibircelo! Vi consiglio questo romanzo, perché oltre ad essere nato da una voce italiana, può farci davvero comprendere un mondo che a volte cerchiamo di nascondere perché ne abbiamo paura o meglio perché non sappiamo come affrontarlo! Lasciatevi emozionare dalle parole di Valeria Montesanti per poter provare la sensazione finale di una felicità ritrovata o meglio meritata!

Buona lettura.

Marilena De Angelis.

Libri: Legata alla luna di Marco Dal Forte

Il bene e il male a volte si sfiorano, si incrociano, si mischiano. Nel nuovo libro di Marco Dal Forte Legata alla luna convivono addirittura e costringono il lettore ad orientarsi tra le pagine di una storia che fino alla fine provoca e lascia in sospeso. E’ un mondo, quello che Marco Dal Forte descrive senza lesinare dettagli devastanti, dove realtà e mistero confondono, stupiscono, terrorizzano quasi. Dalle prime pagine viene da chiedersi dove e come l’autore sia riuscito a tirar fuori così tanto. Perché c’è un dubbio che spunta rigo dopo rigo: siamo davvero convinti di riuscire a distinguere il bene e il male che incontriamo e viviamo tutti i giorni nel nostro quotidiano? L’intrigo è ammantato di immagini estreme, di esasperazioni, di protagonisti chiamati al sacrificio e di contrapposizioni tra reale e surreale che non smettono mai: c’è la luce e il buio, la fede e la tentazione, la guerra e la pace. Il lettore si trova sempre di fronte ad un doppio che incarna alla perfezione l’esistenza. Deve essersi divertito parecchio l’autore. Sembra quasi di vederlo, il cascinese, mentre scrive e se la ride…

Legata alla luna è la seconda fatica letteraria di Marco Dal Forte e arriva dopo il successo de La Matrice, opera di esordio dell’autore toscano. Registrato e archiviato con soddisfazione l’ottimo riscontro di pubblico del primo romanzo – arrivato senza troppe aspettative quando ad un certo punto della sua vita l’imprenditore ha deciso di mettersi alla prova con un romanzo storico e dal sapore romantico -, Dal Forte si è saputo reinventare in un genere completamente diverso. Vincendo la sfida di nuovo.

71ELoTi4yJL